Ai docenti
Agli studenti
Alle famiglie
Al personale ATA e DSGA

 

 

Si ricorda, che, come da Regolamento di Istituto e da Circolare MIUR n° 30/2007, è fatto divieto di utilizzare il telefono cellulare a scuola, in particolare durante le ore di lezione, a meno che il suo temporaneo utilizzo come device non sia stato espressamente autorizzato dal docente per scopi didattici.

Tale disposizione trova giustificazione, oltre che sulla base di ovvi principi di buon senso e di buona educazione, anche nel fatto che il telefono cellulare può essere occasione di distrazione. Il suo uso improprio (registrazione audio, video e foto), inoltre, è passibile di sanzioni disciplinari configurando, nei casi estremi, anche l’aspetto civile/penale (Codice della Privacy D. Lgs. 196/2003 e art. 10 del Codice Civile).

Si invita pertanto tutto il personale a far rispettare il suddetto divieto durante il tempo di permanenza degli studenti nell’Istituto.

Si ricorda altresì che tale divieto opera anche nei confronti del personale docente e ATA, in considerazione dei doveri derivanti dal CCNL vigente, unitamente all’esigenza educativa di offrire ai ragazzi un modello di riferimento esemplare da parte degli adulti.

Sono esonerati dal divieto soltanto i Collaboratori del DS e il responsabile della sede succursale che, per motivi logistici ed organizzativi, devono essere comunque raggiungibili in qualsiasi momento.

Le famiglie sono invitate ad adoperarsi, nel modo che ritengano più opportuno, a sensibilizzare i propri figli ad un uso idoneo del telefono cellulare, contribuendo a creare quell’alleanza educativa in grado di trasmettere obiettivi e valori per costruire insieme identità, appartenenza e responsabilità.

 

Roma, 12 ottobre 2018

Il Dirigente Scolastico
Maria Gemelli

Maria Gemelli