L’Università La Sapienza ha istituito un nuovo corso di laurea in Tecniche per l’edilizia e il territorio per la professione del geometra con l’obiettivo di valorizzare la formazione culturale del Geometra laureato.

Le Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale e di Architettura di questo Ateneo hanno ritenuto di estendere la propria offerta formativa avviando tale percorso formativo professionalizzante. L’accesso al Corso di laurea, per il prossimo anno accademico, è limitato a 50 studenti, selezionati sulla base di una prova selettiva, i cui contenuti sono riportati nel bando recentemente pubblicato sul sito internet dell’Università (https://corsidilaurea.uniroma1.it/it/corso/2019/30386/iscriversi).

Il Corso di laurea è rivolto in particolare agli studenti provenienti dagli istituti tecnici, settore tecnologico, indirizzo costruzioni, ambiente e territorio e, pertanto, gli argomenti della prova selettiva riflettono i contenuti degli insegnamenti erogati in tali istituti superiori.

Trattandosi di un Corso di laurea professionalizzante, l’attività in aula è essenzialmente limitata ai primi due anni, in cui vengono affrontate in prevalenza discipline tipicamente applicative, mentre il terzo anno è dedicato a tirocini formativi in convenzione con il Collegio Provinciale dei Geometri e dei Geometri Laureati di Roma. Il Corso di laurea è infatti rivolto agli studenti che mirano ad accedere al mondo della professione, sia essa in forma dipendente sia libero-professionale, mentre non rappresenta il percorso formativo adatto a coloro i quali intendano proseguire gli studi con la laurea magistrale.

Ulteriori informazioni sono presenti sul sito internet del Corso di laurea (https://corsidilaurea.uniroma1.it/it/corso/2019/30386/home) e nella brochure informativa allegata. Gli studenti potranno ricevere maggiori notizie in occasione delle giornate di orientamento Open Days – XXIII edizione di Porte aperte alla Sapienza previste nei giorni 16-17-18 luglio 2019.

 

62 Visite totali, 1 visite odierne