Si ricorda  che entro il 31 agosto 2019 i docenti di ruolo dovranno spendere ciò che eventualmente resta ancora del bonus docenti 2017/2018, altrimenti l’importo residuo sarà perso.

Si ricorda inoltre che se il bonus docenti 2018/2019 non viene utilizzato entro il 31 agosto 2019, le somme residue saranno aggiunte ai 500 euro della card del  nuovo anno scolastico e faranno così cumulo.

L’accredito, però, non sarà immediato poiché la piattaforma MIUR resterà inattiva e inaccessibile per circa 10 giorni. In questo periodo, infatti, saranno effettuati gli aggiornamenti per tutti gli insegnanti.

45 Visite totali, 1 visite odierne