Alle famiglie degli studenti che non si avvalgono dell’IRC
Alla segreteria didattica

 

Come già esplicitato nel Protocollo delle procedure per la ripresa in sicurezza delle attività didattiche, per evidenti ragioni di sicurezza, onde evitare contatti diretti tra studenti appartenenti a classi diverse o studenti lasciati privi di sorveglianza, a coloro che non si avvalgono dell’insegnamento della religione cattolica (IRC) non sarà consentito uscire da scuola né lo svolgimento di attività di studio autonomo o guidato.

Pertanto, a partire da lunedì 18 ottobre:

  • gli studenti non avvalenti delle seguenti classi, che nell’orario definitivo NON avranno l’IRC in prima o ultima ora, svolgeranno uno dei progetti di attività alternativa deliberati dal Collegio dei Docenti:

 

CLASSIATTIVITA’ ALTERNATIVA
1A – 3A – 5B – 1AC – 2AC –  3AC – 3E –  4E – 5E – 1F – 2F – 3F –  4F  – 1G – 3GLaboratorio per lo sviluppo delle competenze logiche
1B – 2B – 1E – 2ELaboratorio di ascolto (in lingua inglese)

Si precisa che le suddette attività, al pari dell’insegnamento della religione cattolica, saranno valutate e concorreranno alla definizione del credito scolastico.

  • gli studenti non avvalenti delle seguenti classi: 2A – 4A – 5A – 4B – 5AC – 5F – 2G, che nell’orario definitivo avranno l’IRC in prima o ultima ora, usufruiranno di entrata posticipata/uscita anticipata.

Laddove volessero avvalersi della possibilità di svolgere uno dei suddetti progetti di attività alternativa, la famiglia dovrà comunicarlo entro il 13 ottobre a mezzo mail all’indirizzo mario.lustri@itcgmatteucci.edu.it, specificando nome e classe dello studente.

Roma, 8 ottobre 2021

Il Dirigente Scolastico
Maria Gemelli
Maria Gemelli